top of page
Fabio%20Cavalli_edited.jpg

Fabio Cavalli

L'Evoluzione

"Devi avere un grande sogno; se ce l’hai lo devi progettare e quando lo progetti lo realizzi".

Fabio Cavalli è un imprenditore conosciuto per la sua personalità carismatica ed eclettica, la sua visione pioneristica e la sua predisposizione naturale all’innovazione. La sua ultima sfida è Me and Match un’idea rivoluzionaria che trasforma i social networks in matching networks, con il fine di essere felici: “Be happy”.

ABOUT FABIO CAVALLI

Fabio Cavalli (Intragna, Svizzera, 1955)  è un architetto d'impresa e filantropo. Nel mondo degli affari sviluppa nuove idee, nuovi concetti, innovazioni dirompenti e nuovi brevetti che possono aiutare l'umanità attraverso il raggiungimento di una migliore qualità della vita. 
Attivo uomo d'affari, designer e inventore, è meglio conosciuto come il fondatore di mondoBIOTECH. Attraverso mondoBIOTECH è ampiamente riconosciuto come un carismatico pioniere delle malattie rare e trascurate. Questa società ha proposto rimedi alternativi per malattie rare "orfane". Ha registrato 321 licenze per l'applicazione di peptidi umani come medicamenti per malattie rare. Sotto la direzione di Fabio Cavalli, Mondobiotech è entrata a far parte della SIX Swiss Exchange, a partire dal 26 agosto 2009 ed è stata insignita nel 2008 del premio della Camera di Commercio della Svizzera Centrale “Zentralschweiz Innovationspreis”. Nel 2009 Fabio ha quotato mondoBIOTECH alla Borsa svizzera con una capitalizzazione di mercato di oltre 2,4 miliardi di franchi svizzeri. 
Nel 2011 Fabio Cavalli ha fondato, insieme alla moglie Vera, farmacista esperta nella ricerca sulle malattie rare, un'organizzazione no-profit chiamata Cavalli Foundation, con l'obiettivo di dare aiuto a tutte le persone colpite da malattie rare.
Nel 2011 ha fondato Genes Société Anonyme, un gruppo svizzero che opera nella genetica direct-to-consumer.(NON  E’ CHIARO SE è LA FONDAZIONE CAVALLI)
Ora, l'ex CEO di mondoBIOTECH ha creato una nuova azienda: Mymeleon. Mymeleon è un'azienda per mantenere sana la comunità attraverso una dirompente assistenza del benessere, che si basa su prove scientifiche. Cavalli  ha anche creato con successo diverse start-up nel settore immobiliare, del tempo libero, dello sport, del design e dell'informatica. Ha una grande passione per lo sport e il volo: nel 1982 è stato campione di rally.
Ha ricevuto inoltre il Premio svizzero per le scienze della vita (2005), Imprenditore dell'anno da Ernst & Young (2006), Miglior innovatore (2007), Technology Pioneer del World Economic Forum di Davos (2008), Le 10 migliori invenzioni brevettate mondiali nell'industria farmaceutica per l'anno 2009, Campione di brevetto (2009). Nel 2010 il Patent Champion nella categoria dell'industria farmaceutica e nel 2011 l'impegno della Clinton Global Initiative ad agire con Genes per la creazione di un modello preventivo di assistenza sanitaria che porti al pubblico i test genetici e la medicina.
“Siamo la prima azienda a combattere l'infiammazione cronica di basso grado, "il killer segreto", attraverso un ecosistema anti-infiammatorio alimentato da una piattaforma digitale per prevenire malattie e invecchiamento precoce e aumentare il sistema immunitario per combattere il Covid-19. L'infiammazione cronica di basso grado è una delle principali cause di tutti i decessi e della morte di Covid-19 

bottom of page